COSIMO VENEZIANO

Non è cosa

Torino, Laboratorio di Storia e storie, Cappella Anselmetti, Torino 1.10-14.10 2009

a cura di Lisa Parola

La mostra è il risultato di un progetto di Cosimo Veneziano, che nella primavera del 2009 ha raccolto e dato forma ai racconti di un gruppo di quindici persone con disagio psichico, dedicati a oggetti e cose della loro quotidianità. Il progetto era volto a indagare la memoria degli oggetti e la nostra relazione con essi. I risultati del workshop, in collaborazione con il laboratorio sonoro CLG Ensemble e dei musicisti Dario Bruna e Paolo Rigotto, sono stati restituiti in un’installazione negli spazi della cappella Anselmetti a Mirafiori Nord, trasformata in laboratorio sulla memoria dei luoghi dall’intervento artistico di Massimo Bartolini, realizzato secondo il modello Nuovi Committenti nell’ambito del Programma di Iniziativa Comunitaria Urban 2 della Città di Torino.

Cosimo Veneziano, dalla serie Non è cosa, 2009

 

Scarica il comunicato stampa