IN SU, NELL’AZZURRO, COME UNA PIUMA

Cinque artisti incrociano i cento anni di Samuel Beckett

Torino, Scuola Holden, 4.06-14.07 2006

a cura di Giorgina Bertolino e Lisa Parola

Quali sono i possibili punti di contatto tra arte contemporanea e Samuel Beckett? Da questa domanda nasce il progetto di una mostra ambientata nelle aule della Holden di Torino, in occasione del centenario della nascita del grande drammaturgo inglese. Un gruppo di opere caratterizzate da forti richiami alle immagini di Samuel Beckett, affiancano le installazioni realizzate ex novo da Giulia Caira e da Marzia Migliora. Basata sulla dislocazione delle opere nell’atrio, nelle aule, sugli schermi dei computer della biblioteca, è un tentativo di infiltrazione dell’arte nella scrittura, nella lettura, nella riflessione e tra le consuete attività della Scuola.

 

 

Artisti: Massimo Bartolini, Giulia Caira, Flavio Favelli, Marzia Migliora, Diego Perrone.

Giulia Caira, Domani felicità, 2006

 

Scarica la scheda mostra